Pubblicato il: 20 Giugno, 2008

Cam-Trax: any game, any webcam

Cam TraxLa febbre di un interazione più realistica con i videogiochi dilaga: sulla scia di Nintendo, Sony e Microsoft sembrano interessate a sviluppare un controller adatto allo scopo. Infatti, dopo il successo di Nintendo con Wii, è iniziata una corsa nella quale non si può restare indietro. Se la futura implementazione di un controller Wii-like sulle console sembra ormai certa, sul fronte PC i videogiocatori reclamano e vengono accontentati. Presto, infatti, sarà sufficiente una webcam e un software per emulare le gesta dei giocatori della console Nintendo, grazie a Cam-Trax. Cam-Trax è un software che permette di utilizzare qualsiasi oggetto come controller per i giochi sfruttando una semplice webcam, promettendo di portare su qualunque PC, con qualunque gioco, i concetti di rivoluzione videoludica che ha introdotto Nintendo. Il funzionamento è molto semplice: un oggetto colorato (o più di uno), posizionato davanti alla webcam, viene “agganciato” e, da quel momento in poi, verrà utilizzato come una qualunque periferica di gioco, associando azioni ai suoi movimenti. Ogni suo spostamento in tre dimensioni viene interpretato con alta precisione dal software, assicurando il divertimento.

Maggiori dettagli sul software non sono al momento disponibili ma la Cam-Trax Technologies ha prodotto un filmato, nel quale è illustrato il funzionamento del programma.

Purtroppo si dovrà aspettare un po: da quanto si legge sul sito del progetto, infatti, sta per essere rilasciata una versione Beta per Windows. Non si sa quando di preciso ma, assicurano, molto presto. Nell’attesa, è possibile dare la propria disponibilità per il test della versione Beta. Il software sarà distribuito gratuitamente per Windows, Mac e Linux. La rete è in fermento per questa notizia, definita da Engadget come “la cosa più cool dopo il ghiaccio” e, mentre i bloggers si scatenano, Cam-Trax ringrazia: “Il vostro lavoro ha dato nuova vita al nostro. Ci avete guidati avanti in ogni livello e insieme rivoluzioneremo l’industria.”

Vincenzo Moreno Luna

Leave a Reply