Top
FacebookYou Tubetwittermyspace

Il ruolo dei nonni

28 marzo 2011, di   Stampa articolo Segnala articolo  

i_nonniIn ogni famiglia i nonni sono figure educative ed affettive molto significative per i bambini, naturalmente bisogna garantire il rapporto nonni-nipote indipendentemente dagli impegni dei genitori, non bisogna far riferimento ai nonni pretendendo che si occupino dei nipoti, i nonni di oggi hanno molti impegni e i figli devono chiedere con cortesia se hanno tempo e voglia di occuparsi qualche ora del nipote, non si deve abusare del loro tempo, della loro energia e del loro affetto.

Naturalmente i nonni non devono sostituirsi ai genitori nell’educazione dei bambini, molti nonni purtroppo occupandosi dei nipoti si sentono in diritto di non far rispettare le regole e di intromettersi nell’educazione, questo è sbagliato, è necessario un dialogo costruttivo tra genitori e nonni per chiarire la base dell’educazione che essi intendono adottare per rispettarla e non creare confusione. Il bambino, infatti, tenderà a preferire i nonni se questi lo “vizieranno” permettendogli di adottare comportamenti che gli sono stati vietati dai genitori ( ad esempio guardare la tv mentre si è a tavola, mangiare un dolce poco prima di pranzo, guardare i cartoni mentre si dovrebbe studiare …). Questo atteggiamento renderà i nonni “ buoni”agli occhi del piccolo e i genitori “cattivi”.

Per evitare ciò è fondamentale chiarire subito le regole che i nonni devono far rispettare anche nella loro casa e in assenza dei genitori, il ruolo educativo spetta ai genitori non ai nonni, se i nonni  sminuiscono le regole educative imposte dai genitori il bambino non ne riconoscerà l’autorità e smetterà di ascoltarli.

Ho visto molte mamme lamentarsi dei nonni che non riconoscono il loro ruolo e si sostituiscono ai genitori e molti nonni che hanno la presunzione di sapere cosa è giusto e cosa è sbagliato e ritengono i figli incapaci di fare i genitori, la soluzione è chiarire subito attraverso il dialogo per evitare problemi ed incomprensioni che potrebbero a lungo andare rovinare il rapporto nonni/nipoti.

 

La Pedagogista, Mediatore Familiare
Dott.ssa Claudia Dell’Aquila

Facebook Digg Del.icio.us StumbleUpon Reddit Twitter RSS

Commenti

Inserisci un commento...
inoltre, puoi aggiungere un avatar.

(Si informa che ai sensi dell'art. 13 d.lgs. 196/2003 gli ip dei commenti vengono registrati.)
Nota bene: essendo i commenti soggetti a moderazione non se ne garantisce la pubblicazione.

Bottom