Pubblicato il: 15 Settembre, 2009

Intervista all’On. Antonio Di Pietro

di_pietroIntervista all’Onorevole Antonio Di Pietro (Presidente Nazionale IDV) in occasione della Conferenza dell’Italia Dei Valori che si è svolta l’11 settembre 2009 al complesso fieristico “Le Ciminiere” di Catania.

1) Qual è la situazione italiana oggi?

Ha perso totalmente credibilità internazionale e questo comporta una diminuzione secca delle commesse internazionali, del sistema finanziario internazionale e quindi anche della crescita del Paese. Oggi come oggi in termini di credibilità internazionale siamo dopo il Venezuela.

2) La libertà di Stampa in questo momento quanto è a rischio in Italia?

La libertà di Stampa, Art. 21, è già morta nel nostro Paese. Dobbiamo riconquistarla con un’azione di Resistenza determinata e decisa che porti ad una legge sul conflitto di interessi e che mandi a casa questo modello di despota di turno che propone il nostro Presidente del Consiglio.

3) Si deve realmente temere un cambiamento in direzione opposta anche nella dirigenza di RAI3?

Guardi direi che mi preoccupa non solo la lottizzazione di Berlusconi ma anche quella che si fa a sinistra perché ritengo inaccettabile una qualsiasi lottizzazione dell’informazione che si traduce in una vera e propria compravendita di ruoli fra le varie forze politiche, di maggioranza o opposizione, per controllare l’informazione. Vorrei una R.A.I. del tutto scorporata dal controllo politico affinché il ‘controllore’, cioè chi fa informazione, non sia nominato dal controllato, cioè chi fa politica (sia di destra che di sinistra).

11 settembre 2009

Sabina Corsaro

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.