Pubblicato il: 7 Settembre, 2010

Invadiamo lo Stretto: un ponte per la Scuola

Se sei un cittadino che ha a cuore la scuola ed il futuro del tuo paese

Se sei un docente di scuola che ha cuore il luogo nel quale lavora da anni

Se sei un collaboratore scolastico che si prende cura della sua scuola da anni

Se sei un precario docente o ATA che da anni serve il suo paese andando ogni anno in una scuola diversa e che vorrebbe prendersi cura di un solo istituto per tanti anni di seguito

Se sei uno studente che ha a cuore la propria scuola e quella dei tuoi fratelli

Se sei un docente o ATA disoccupato espulso in questi ultimi anni e che vorrebbe tornare ad occuparsi di scuola

Allora il 12 settembre alle 9,00 vieni a manifestare insieme ai lavoratori della scuola di tutta Italia davanti allo stretto di Messina per protestare contro la più grande opera di smantellamento della scuola e dell’Università che sia stata fatta in Italia, per chiedere al Ministro dell’Istruzione una presa di coscienza del fallimento della sua “riforma” ponendo seriamente la questione al ministro dell’economia ed al presidente del consiglio.

Lavoratori della Scuola reteprecariscuolaag@libero.it

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.