Pubblicato il: 12 Agosto, 2008

La “cintura bionica”

Arriva dall’azienda giapponese Honda un’apparecchiatura in grado di aiutare i movimenti degli arti inferiori. Si chiama WAD (Walking Assist Device) ed è stata presentata ad aprile al “Barrier Free 2008“, la fiera dedicata al superamento delle barriere architettoniche ed alle soluzioni per favorire la mobilità di anziani e di persone diversamente abili. Basta fissarla in vita e sui quadricipiti e, grazie a un sistema di sensori, WAD è in grado di analizzare la posizione delle gambe e di dosarne la forza, tanto da arrivare a toccare i 4,5 km/h. Pesa solo 2,8 kg e può fornire fino a due ore di autonomia. Grazie a questa apparecchiatura si potrà camminare senza fatica o di recuperare più in fretta la mobilità in seguito ad un incidente. Per ora purtroppo WAD è solo un prototipo e non si sa quando verrà messo in vendita.

Francesca Di Luca

Leave a Reply