Pubblicato il: 28 marzo, 2014

La Pedagogia sul campo: Laboratorio di poesia

poesie-pablo-nerudaLa poesia possiede un valore formativo, oltre a quello letterario e culturale.

Il laboratorio si basa sulla poesia intesa come strumento comunicativo,  come espressione di sé e conoscenza degli altri per manifestare stati d’animo ed emozioni.

Le attività saranno svolte tenendo in considerazione l’aspetto ludico della poesia  manipolando le parole per ricostruire un nuovo testo, giocando con  similitudini,  associando i suoni alle parole, etc.

Gli obiettivi prefissati sono:

–       Acquisire il gusto di riflessione sul testo

–       Avvicinarsi alla lettura come piacere

–       Utilizzare la lingua in modo creativo

–       Saper produrre testi scritti

Le attività che verranno realizzate sono:

–       Lettura e selezione delle poesie

–       Smontaggio e manipolazione dei testi

–       Giochi con le parole e arricchimento lessicale

–       Invenzione di poesie

–       Dalla poesia all’invenzione di un racconto

–       Da un racconto all’invenzione poetica

Ho avuto la fortuna di condurre questo laboratorio di poesia in un Centro diurno per disabili mentali, ricordo ancora l’incredulità di alcune persone di fronte ai versi scritti dagli utenti.

Ho invitato gli utenti del centro a giocare con le poesie di Pablo Neruda, dopo averle lette dovevano scegliere alcune parole che li avevano colpiti e dopo le parole venivano riscritte in un foglio per “lavorarci” su.

Gli utenti dovevano scrivere tutte le parole che associavano a quelle scelte comprese i verbi ed ecco nascere nuove poesie.

La Pedagogista, Mediatore Familiare
Dott.ssa Claudia Dell’Aquila

Leave a Reply