Rothenburg ob der Tauber – anche se di passaggio

Una piccola sorpresa della Bavaria che rischia di essere messa in secondo piano rispetto alle più grandi Norimberga e Monaco. Ma Rothenburg è una meraviglia medioevale che vale la pena di visitare anche se solo di passaggio, cosa che si verifica spesso dato che fa parte dell’itinerario ciclabile Romantische Straße, i 341km che collegano (continua…)  Leggi tutto...

di Luca Colnaghi | Published 9 anni ago
di Luca Colnaghi il mercoledì 15 Settembre, 2010
0 Commenti

Norvegia meridionale – Le città bianche, le città invisibili

L’area della costa meridionale della Norvegia è caratterizzata da villaggi arroccati tra baie ed insenature rocciose, dove riposano famiglie, barche ormeggiate ed enormi meduse. (continua…)  Leggi tutto...

di Luca Colnaghi il martedì 7 Settembre, 2010
0 Commenti

Røros – viaggio a ritroso nel tempo

La città delle montagne la chiamavano, Bergstad, nessun’altra città in Norvegia si trovava ad alta quota come Røros, a 650m sul livello del mare. Ma lei le montagne le fagocitava, le ricreava  nascoste e segrete Leggi tutto...

di Luca Colnaghi il lunedì 23 Agosto, 2010
0 Commenti

Pirano, per guidare le navi stanche

Lasciandoci alle spalle il Golfo di Trieste e i confini nazionali si arriva nella terra irredenta, la regione litoranea che da Muggia porta a Sicciole, passando per gli speroni rocciosi di Pirano e Portorose. (continua…)  Leggi tutto...

di Luca Colnaghi il giovedì 19 Agosto, 2010
0 Commenti

MAGIC ITALY – primi segnali dal fronte turismo

Dopo lo spot tanto discusso è giunto il momento di tirare le somme sulle nuove tendenze tricolori in materia vacanze. (continua…)  Leggi tutto...

di Luca Colnaghi il giovedì 19 Agosto, 2010
0 Commenti

Prekmurje dimenticato

Benvenuti nel dimenticatoio sloveno, il Prekmurje, dove i turisti ci capitano raramente e, nel caso, per sbaglio. Un’ampia pianura, quella pannonica, che ricorda le vicinanze magiare che da Murska Sobota, in un Leggi tutto...

di Luca Colnaghi il giovedì 19 Agosto, 2010
0 Commenti

Dove muore un fiume: Ciclabile destra del Po

Solitamente è il verso opposto quello che entusiasma maggiormente. Cioè, si cercano le sorgenti dei fiumi, perché dove vanno a finire lo vedono tutti.  Leggi tutto...