Pubblicato il: 12 giugno, 2010

Poltrone in pelle – design Le Corbusier

Continuando la nostra ispezione nel mondo del design affascinante risulta introdurre una breve storia delle poltrone di designLe Corbusier“. La serie Grand Comfort fu  ideata dal grande architetto nel 1928 e suddivisa in due sottocategorie: Petit Modele, per ospitare le forme maschili, e Le Grand Modele (per le forme femminili, più ampie). I due diversi modelli furono l’esito di studi sul corpo umano e in particolare sulla diversa conformazione della struttura maschile e femminile, al fine di offrire la massima comodità di seduta. Il successo commerciale fu però conseguito ad opera di Mrs. Heidi Weber di Zurigo che, col permesso di Le Corbusier, ne modificò alcuni elementi sostituendo alla piuma d’oca il poliuretano espanso. Oggi Classicdesign offre Poltrona Le Corbusier LC2 (dimensioni l. 76 x p. 70 x h. 67 hs 43 cm) e Poltrona Le Corbusier LC3, (dimensioni l. 99 x p. 73 x h. 62 hs 40 cm), con struttura in tubo d’acciaio cromato (oppure su richiesta laccato), cuscini indipendenti  in poliuretano espanso e fibra di poliestere. Il rivestimento è in pelle  (o tessuto su richiesta) ed è disponibile in 19 diversi colori.

Rossana Carbio

Leave a Reply