Pubblicato il: 26 Gennaio, 2010

Premiazione concorso Penna Libera

Sabato 23 Gennaio alle 18.30, nella splendida sede del “Palazzo della Cultura” di Catania, si è tenuta la premiazione dei vincitori del concorso “Penna Libera”, organizzato dall’Associazione culturale e studentesca “Trinacria” e patrocinato dal Comune di Catania e dalla Facoltà di Lettere e Filosofia. Il concorso letterario, sebbene alla sua prima edizione, ha riscosso un buon successo di pubblico e tantissimi sono stati i componimenti inviati alla commissione giudicante: per la sezione B – Poesia in Ateneo circa 750 per un totale di 320 partecipanti. Grande soddisfazione è stata espressa dagli organizzatori, positivamente stupiti dalla massiccia partecipazione, soprattutto da parte degli studenti della facoltà di Lettere. E sono studenti di Lettere anche i tre vincitori: al primo classificato, Salvatore Canto è andata una borsa di studio e la pubblicazione del testo, al secondo, Letizia Biondi un viaggio premio di 4 giorni per due persone e al terzo, Serena Marchi, libri e buoni sconto. Deliziosa la poesia della terza classificata, “Sono un poeta senza talento” (una riflessione sul fare poesia e sulla difficoltà di mettere su carta i sentimenti); il titolo del brano di Letizia Biondi è “Io sono contro” e invece quello del vincitore del primo posto è “Ai caduti di Kabul”. Gli organizzatori del premio, vista la mole delle poesie arrivate, si stanno attivando per pubblicare un libro con i componimenti più belli scelti dal pubblico. La serata ha visto la partecipazione di importanti esponenti della politica e della cultura catanese tra cui l’on. Salvo Pogliese, l’Assessore alla Cultura del Comune Fabio Fatuzzo e la prof.ssa della Facoltà di Lettere e Filosofia Rita Verdirame.

Giuseppina Cuccia

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.