Pubblicato il: 8 Aprile, 2010

Sguardi da Istanbul

Si intitola “Sguardi da Istanbul” la mostra che verrà ospitata dall’11 al 25 Aprile negli spazi espositivi di Villa Marazzi a Cesano Boscone, nel milanese. Una rassegna di scatti che mira alla narrazione della seducente magia che si respira in una terra di confine affacciata fra due continenti tanto vicini eppure così lontani. Lo spunto di questo originale racconto visuale nasce da un viaggio in Turchia compiuto da un duo di stimati artisti locali: Stefano Molaschi e Patrizia Todisco. Due fotografi in attività dalla metà degli anni Ottanta, capaci di concentrarsi sulla cattura dell’attimo, su    “quel che c’è ma non appare”, ovvero una via alternativa per esaltare e condividere un dettaglio essenziale, un istante. Nel loro ultimo lavoro vengono presentate le immagini di volti e personaggi, di azioni e sensazioni che non rubano l’anima degli stessi ma la mettono a nudo dinnanzi al mondo. Un connubio affascinante di etnie agli antipodi che condividono con naturalezza un’ordinaria quotidianità che si protrae da secoli. Un inno alla conciliazione che veicola un messaggio estremamente attuale: conoscere il prossimo e vivere in pace con lui, rispettandolo, pur mantenendo la propria identità. Una prova evidente di civiltà, resa possibile da Istanbul con il suo glorioso passato ed il suo ammaliante presente.

Ad organizzare l’evento è il prestigioso Circolo Cizanum, benemerito della fotografia italiana, attivo dal 1971. Prossimo al compimento del quarantesimo anno di attività, il sodalizio ha deciso di avvicinarsi ai festeggiamenti programmati per il 2011 con questa suggestiva kermesse che suscita già l’interesse di appassionati e semplici curiosi. Per tutti l’appuntamento è fissato al prossimo 11 Aprile (ore 11:15) in occasione dell’inaugurazione prevista nei locali di Villa Marazzi.

Andrea Bonfiglio

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.