Tag archive for ‘parole’
di Claudia Dell'Aquila in venerdì, 28 Marzo 2014
0 Commenti

La Pedagogia sul campo: Laboratorio di poesia

La poesia possiede un valore formativo, oltre a quello letterario e culturale. Il laboratorio si basa sulla poesia intesa come strumento comunicativo,  come espressione di sé e conoscenza degli altri per manifestare Leggi tutto...

di Vincenzo Andraous in venerdì, 21 Ottobre 2011
0 Commenti

Scuola: nessun dorma

Da poco la scuola ha ripreso a movimentare pensieri e parole, le vacanze sono trascorse  ma  questo momento di giusto riposo non deve indurre a lasciare le cose come stanno, a pensare che è tutto sotto controllo, Leggi tutto...

di Sara Servadei in sabato, 23 Luglio 2011
0 Commenti

Parola: l’arma più temibile

Parole, parole, parole. Nostro pane quotidiano di ogni giorno, non solo un modo per comunicare informazioni: quasi un peccato irrinunciabile, un piccolo piacere, un atto di lusso e lussuria nel modo tagliente con Leggi tutto...

di Carmelo Caruso in venerdì, 15 Ottobre 2010
0 Commenti

Tomas

<< Eravamo abituati a tutto ma il balilla che ha paura di Bossi è come il  bulletto che ha paura dello zio panciuto che olezza di grappa: se lo spingi cade da sé. E infatti la provocazione di quello che Leggi tutto...

di Elena Minissale in martedì, 7 Luglio 2009
1 Commento

I Giusti di Albert Camus

Ieri sera, al Teatro Sipario Blu, è andato in scena “I Giusti” di Albert Camus (tratto da una vicenda realmente accaduta) con la regia di Gioacchino Palumbo in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti Leggi tutto...

di Sabina Corsaro in lunedì, 29 Giugno 2009
0 Commenti

Intervista a Elvira Seminara

Elvira Seminara, dopo il successo del romanzo L’indecenza, pubblica una serie di racconti con la casa editrice Gaffi. Un altro libro pieno di nodi da sciogliere, non con lo strumento della (continua…)  Leggi tutto...

di Greta Montesano in venerdì, 29 Maggio 2009
0 Commenti

Una canzone per l’Abruzzo

“Come l’aquila che vola libera tra il cielo e i sassi siamo sempre diversi e siamo sempre gli stessi, hai fatto il massimo e il massimo non è bastato, e non sapevi piangere e adesso che hai imparato Leggi tutto...