Pubblicato il: 7 Aprile, 2009

Tiziano Terzani: L’Orsigna, ultimo amore

copertina-libro-zampiniVerrà presentato il 14 Aprile a Pistoia (ore 16.30, presso il Palazzo dei Vescovi – Piazza del Duomo) in anteprima nazionale il libro “Tiziano Terzani: l’Orsigna ultimo amore” scritto dal giornalista Giancarlo Zampini e pubblicato da Lalli Editore. All’evento interverranno, oltre all’autore, personalità di spicco del mondo della cultura quali Angela Staude Terzani; Gianfranco Venturi, Presidente della Provincia di Pistoia; Piero Ceccatelli, responsabile “La Nazione” Pistoia; Luigi Bardelli, direttore di TVL Pistoia. In quest’opera il cronista toscano racconta gli ultimi anni trascorsi da Tiziano Terzani ad Orsigna (borgo dell’Appennino pistoiese, ndr), quelli di totale chiusura al mondo dell’informazione “invadente”, come spesso amava sottolineare il grande giornalista-scrittore. Il libro inizia con quanto scritto da Terzani nel volume “In Asia” (Longanesi): “(…) Torno sempre anch’io e sempre più mi domando se, dopo tanta strada fatta in cerca d’un senso all’insensata cosa che è la vita, questa valle non sia dopotutto il posto più altro, il posto più esotico e più sensato; e se, dopo tante avventure e tanti amori per il Vietnam, la Cina, il Giappone e ora l’India, l’Orsigna non sia – se ho fortuna – il mio vero, ultimo amore“.  Ad impreziosire con pregiati inediti il lavoro da cronista dell’autore è stato il fidato complice Alessandro Sabatini, orsignano doc, Presidente della Cooperativa Val D’Orsigna dal 1985 al 2004, sodalizio del quale lo stesso Terzani era socio. Un’iniziativa editoriale pienamente condivisa da Angela Terzani Staude che nella pagina del libro che ha voluto firmare, dice di Zampini: “E’ a lui che dobbiamo le registrazioni, qui fortunatamente tutte riprodotte, di molti discorsi di Tiziano che altrimenti sarebbero spariti con il vento. Orgogliosamente Tiziano diceva ai potenti di questa terra “Voi fate la storia. Ma senza di me che la scrivo, la storia non esisterebbe!” E così dico anch’io: senza Giancarlo Zampini che l’ha registrata, tanta storia di Tiziano non esisterebbe”.

Andrea Bonfiglio

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.