Pubblicato il: 1 febbraio, 2012

Novità Ciapi: è tutto da rifare

ciapi-tutto-da-rifareIl progetto ‘’labor’’ andrà ribandito

Il nostro giornale si è a lungo occupato del corso-concorso denominato ‘’Labor’’ diventato famoso sia per le incongruenze progettuali che per i continui rinvii di graduatorie ed eventuali avvii. Sul sito ufficiale è apparso un avviso dove si invitavano enti, associazioni di categoria e aziende palermitane a dare la propria disponibilità ad ospitare futuri tirocinanti del progetto in questione. In realtà questo tentativo di ricreare i presupposti per l’avvio del progetto nasconde un’agghiacciante verità: dovrà ripartire tutto da capo. Dovrà essere ripubblicato il progetto, si dovranno ripresentare le domande di adesione e,di conseguenza, rifare nuovamente le selezioni. I responsabili ritengono questa procedura necessaria poiché le aziende , che nel 2005 avevano aderito in qualità di aziende ospitanti, hanno fatto un passo indietro non essendo più interessate a partecipare e il ciapi si è ritrovato con un progetto già in declino sul nascere. Quanto costerà rifare tutto ex novo? E in particolare gli stessi partecipanti di sette anni fa ripresenteranno nuovamente la domanda di partecipazione rischiando di incappare nello stesso iter tortuoso precedente? Per chi avesse questo dubbio può contattare il numero 091/6848263.

Caterina Tipa

Leave a Reply