Tag archive for ‘video’
di Vincenzo Andraous in venerdì, 28 marzo 2014
0 Commenti

La violenza nell’era dei social-network

Il video della “cretinetti” che picchia una coetanea con calci e pugni alla faccia e alla testa, imperversa sul social-network, una ubriacatura di violenza gratuita, in bella mostra, alla mercé di emulazioni Leggi tutto...

di Sara Servadei in giovedì, 13 febbraio 2014
0 Commenti

Bollate e il video shock: più educazione e meno violenza

Sembrava una normale giornata di scuola per Sarah, 15enne di Bollate, mentre si recava presso il liceo “Primo Levi” che frequenta assieme alle amiche di tutti i giorni. Eppure, quella mattinata è finita su Leggi tutto...

di Elena Minissale in martedì, 19 ottobre 2010
0 Commenti

Acquisire le giuste informazioni oggi per educare ad amare domani

Intervista a Giovanna Anzaldo, volontaria, da dieci anni, per l’associazione animalista L.I.D.A. che nel 2005 ha cambiato nome con P.A.C.E per avere una maggiore autonomia decisionale. (continua…)  Leggi tutto...

di Redazione in giovedì, 29 aprile 2010
0 Commenti

25 aprile 2010 – 6 mesi dopo lo sgombero del CPO Experia

Video del 25 aprile 2010.  6 mesi dopo lo sgombero del CPO Experia si cercano ancora delle risposte. Il video è stato gentilmente realizzato, concesso  e segnalato da Sonia Giardina. (continua…)  Leggi tutto...

di Luca Colnaghi in martedì, 30 marzo 2010
0 Commenti

La lunga strada verso casa

Christoph Rehage è nato nel novembre del 1981 ad Hanover, Germania. Un fratello e una sorella, due genitori, studi universitari in lingua e cultura cinese. Fin qui tutto normale. Poi però Christoph decide di partire: Leggi tutto...

di Aldo Nicodemi in domenica, 7 febbraio 2010
0 Commenti

Sfrattata a 101 anni, chiede aiuto al web

La signora Cesira ha 101 anni, è disabile e costretta a letto nella sua abitazione a Roma. Eppure il 16 febbraio busseranno alla sua porta gli ufficiali giudiziari con in mano un documento di sfratto esecutivo Leggi tutto...

di Elena Minissale in sabato, 6 giugno 2009
0 Commenti

Mitifest: Marylin, sei la donna più triste che io abbia conosciuto

Ma tu continuavi ad esser bambina, sciocca come l’antichità, crudele come il futuro, e fra te e la tua bellezza posseduta dal potere (continua…)  Leggi tutto...